CSC Centro Studi Campanile Alimentazione Nutrizione Medicina degli Stili di Vita

La nutrizione delle piante tra campo e laboratorio

Info Corso
  • Tipo: Corso di aggiornamento
  • Data: 11 maggio 2018
  • Luogo: Bari, Hotel Rondò
  • ECM: 14.9
  • Destinatari: Biologo, Laureati e laureandi LM 6-7-8-9 LT L-13-2

PRESENTAZIONE

Esiste oggi una sempre più profonda consapevolezza che l’alimento/cibo vegetale, di buona qualità, derivato dalla produzione agricola (e non solo), è il risultato di una attenta produzione che tenga conto della tutela qualitativa del prodotto in se e di quella del consumatore. La società ha aumentato notevolmente le sue richieste di qualità all’agricoltura.
La qualità delle produzioni vegetali varia in funzione delle tecniche agronomiche, delle varietà colturali, delle condizioni pedoclimatiche e della fertilità dei suoli. In tutto questo, elemento fondamentale diventa la gestione razionale della nutrizione delle piante attraverso un’attenta concimazione, che può essere di tipo organica, come accade in agricoltura biologica/biodinamica/sinergica, o chimica, come invece accade in agricoltura tradizionale/intensiva.
Altro elemento è la conoscenza delle analisi di laboratorio insieme all’interpretazione dei dati analitici, per la formulazione di un ottimale piano di concimazione.
Il Biologo è una figura professionale che può inserirsi nel campo dell’Agricoltura, occupandosi dei fabbisogni nutritivi delle piante, e non solo!

OBIETTIVI FORMATIVI

  • Conoscere tutti i contesti della produzione agricola e ortofrutticola.
  • Conoscere la dinamica dei nutrienti per le piante e i fabbisogni di macronutrienti e micronutrienti.
  • Conoscere gli strumenti e le tecniche di analisi e studio per l’ambiente agricolo e ortofrutticolo.
  • Conoscere il terreno agrario e la concimazione.
Organizzazione del corso
  • Numero ore: 37
  • Numero partecipazioni:

    Il corso è a numero chiuso e prevede 20 iscritti

  • Iscrizioni:

    Le iscrizioni con ECM, sono aperte fino al 12 Marzo 2018

    Le iscrizioni senza ECM, sono aperte fino al 21 Marzo 2018

Programma scientifico
  • Programma scientifico:

VENERDI’, 23 MARZO 2018

14.30 | Registrazione partecipanti

15.00 | Ecosistemi naturali e agroecosistemi: ecologia e sviluppo. Dinamiche di popolazioni e reti

alimentari. Il rapporto dell’uomo con l’agricoltura e consapevolezza del consumatore sulla

conoscenza dei prodotti derivanti dalla filiera agroalimentare

16.00 | Cicli biogeochimici: Dinamica di tutti i nutrienti diffusi in agricoltura. Carenza nutrizionale

nelle piante. Cause e concause. Il lavoro del biologo come figura dedita allo studio

dell’organismo e dell’analisi

17.00 | Pausa caffè

17.15 | Il terreno agrario. Il ruolo della la sostanza organica del terreno agrario. Potere assorbente del terreno e soluzione

circolante. Il pH. Classificazione dei terreni.

18.15 | Cicli dell’acqua.

19.15 | Conclusioni

SABATO, 24 MARZO 2018

9.15 | Caratteristiche del terreno agrario e fattori di analisi. Dinamica dei nutrienti per le piante.

Efficienza, competizione e Sintesi.

10.15 | Metabolismo dei vegetali.

11.00 | Pausa caffè

11.15 | Fertilizzanti e Fitofarmaci. Ruolo del biologo nello studio, analisi, consulenza nutrizionale. Limiti sulla diagnosi di patologie delle piante e sulla somministrazione di prodotti per l’agricoltura. Fitoregolatori. I confini delle competenze del biologo.

13.00 | Pausa pranzo

14.30 | Analisi dell’acqua e del terreno agrario. Studio dell’ecosistema agricolo e analisi della

vocazione faunistica.

16.00 | Parte pratica: Interpretazione dei dati analitici. Formulazione di un piano di concimazione.

18.00 Valutazione dell’apprendimento ECM

 

Esperienza pratica presso le seguenti tipologie aziendali (date da definirsi)

  1. Az. Ortofrutticola
  2. Az. Vitivinicola
  3. Az. Olivicola
  4. Laboratorio analisi
  5. Az. Agricola “Sinergica”
Relatori
  • STEFANO SPAGNULO
    Biologo professionista laureato magistralmente con curriculum in nutrizione umana presso l’Università del Salento. Già Perito Tecnico Agrario e appassionato di agricoltura, natura e allevamento. Svolge la professione di biologo nutrizionista, laboratorista e ambientale.
    Divulgatore scientifico appassionato scrive anche nel campo della cinofilia come collaboratore scientifico per la rivista “I Nostri Cani” dell’Ente Nazionale della Cinofilia Italiana (ENCI) e in passato ha prodotto dei lavori in letteratura venatoria per la rivista di gestione della fauna “Diana, la natura, la caccia”. È regolarmente iscritto all’Ordine Nazionale dei Biologi, già
    Referente Nazionale in Nutrizione Animale per lo stesso Ordine. È Guida naturalistica accreditata dalla Regione Puglia e Docente di Ecologia per la formazione delle guide naturalistiche ed è docente a contratto di nutrizione animale presso l’Istituto Tecnico Agrario “Giovanni Presta” di Lecce, di nutrizione umana presso l’Università Pegaso e di Chimica e
    Biologia presso il Centro di Domus Medica di San Cesario di Lecce.

DOWNLOAD SCHEDA ISCRIZIONE

I campi contrassegnati con l’asterisco (*) sono obbligatori.
UPLOAD SCHEDA ISCRIZIONE

I campi contrassegnati con l’asterisco (*) sono obbligatori.
RICHIEDI INFO

I campi contrassegnati con l’asterisco (*) sono obbligatori.
ISCRIVITI

No
DATI PER LA FATTURAZIONE

CONFERMA

I campi contrassegnati con l’asterisco (*) sono obbligatori.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi